Positivity 2016: primo weekend

Il week end in arrivo chiuderà ufficialmente l’edizione 2016 del Positivity camp in alta Val Formazza.
Oggi, giovedì 16 giugno, nevica abbondatemente sul Ghiacciaio del Siederl e il park verrà totatlemte shapato a lucido in modo da garantire ai rider che saliranno durante il week end strutture impeccabili con tanta powder come cigliegina sulla torta per tre giorni di snowboard e natura. Le previsioni meteo sono infatti buone nonostante la generica instabilità del clima, con mattinate di cielo variabile seguite da pomeriggi con spruzzate di neve.

01park
Ad attendervi in quota, dopo 3 ore di camminata, un park adatto a tutti: la linea è formata da un rail in metallo in entrata (un pezzo di un palo del vecchio skilift riciclato), una spina, 4 roller con kicker di dimensioni variabili e tronco da bonkare, corner, e wall ride proprio di fronte alla partenza dello skilift.

Lollo Barbieri

Lollo Barbieri

Le condizioni del ghiacciaio sono eccezionali con neve abbondante e di qualità specialmente nella parte alta che dopo tanti anni di chiusura è raggiungibile con lo skilift aprendo ai rider che vogliono fare un po’ di curve un pendio lungo più di mille metri totalmente immacolato.
Lezioni giornaliere di snowboard con Lollo Barbieri, mini mega shred fuori dal rifugio con mini mega banked slalom, banked slalom, tornei di ping pong, Europei di calcio in TV, e sabato sera “Rabba’s Special Raclette Dinner” con formaggio della valle.
Posivity Camp tough to reach hard to forget.

Nino Morel mini mega banked slalom

Nino Morel mini mega banked slalom

Elias Elhardt mini mega gap

Elias Elhardt mini mega gap

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...